Avvio Corso per CONDUZIONE ESCAVATORI IDRAULICI, CARICATORI FRONTALI E TERNE

Si terrà, il giorno Lunedì 21/01/2019  il Corso per CONDUZIONE ESCAVATORI IDRAULICI, CARICATORI FRONTALI E TERNE.

Il corso sarà così suddiviso:

TEORIA: dalle ore 9:00 alle ore 13:00 presso la nostra sede di Ferrara, in Via Trasvolatori Atlantici, 34/H

PRATICA: a seguire, dalle ore 14:30, in Via T.  Cariani, 18 (angolo via Medina, 15) a  Vigarano Pieve FE.

LOCANDINA: ESCAVATORI – GENNAIO Ferrara

bagger-new-holland-385-06

E’ necessario presentarsi con i propri dispositivi di protezione individuale  (D.P.I.)

DESTINATARI DEL CORSO:
Tutti i lavoratori di qualsiasi azienda, impresa, servizi, del settore pubblico o privato con qualsiasi tipologia di contratto (fisso, temporale, progetto) che utilizzano questa attrezzatura per lo svolgimento della loro mansione.

L’Accordo Stato Regioni del 22 febbraio 2012 individua le attrezzature di  lavoro per le quali è richiesta una specifica abilitazione degli operatori, le modalità di riconoscimento di tale abilitazione, l’individuazione della durata, degli indirizzi e dei requisiti minimi di validità della formazione. La partecipazione ai corsi, specificati nell’Accordo stesso, secondo quanto previsto dall’art.37 del D.Lgs.81/2008, deve avvenire in orario di lavoro e non può comportare oneri economici per i lavoratori. La formazione prevista dall’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012, essendo formazione specifica, NON è sostitutiva della formazione obbligatoria spettante comunque a tutti i lavoratori e realizzata ai sensi dell’articolo 37 del D.Lgs81/2008. La durata ed i contenuti della formazione sono da considerarsi minimi. L’abilitazione deve essere rinnovata entro 5 anni dalla data di rilascio dell’attestato di abilitazione.

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic Ferrara avvio Corso di PRIMO SOCCORSO Gruppi A e B-C

Inizia giovedì 31 gennaio, dalle ore 09:00 alle ore 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 il Corso di Primo Soccorso per i Gruppi A e B-C.

Sede di svolgimento: Via Trasvolatori Atlantici, 34/h 44124 Ferrara

Tutte le date e orari del corso nella LOCANDINA: DATE PRIMO SOCCORSO

Formazione Primo Soccorso

Contenuti:

 MODULO A (ore 6)

Allertare il sistema di soccorso: a) Cause e circostanze  dell’infortunio (luogo  dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortunati,  ecc.);  b) comunicare le predette  informazioni in maniera chiara e precisa ai Servizi di assistenza sanitaria di emergenza.

Riconoscere un’emergenza sanitaria: 1) Scena dell’infortunio:  a) raccolta delle informazioni;  b) previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili;  2) Accertamento delle condizioni  psicofisiche del lavoratore infortunato:  a) funzioni vitali (polso,  pressione, respiro);  b) stato di coscienza;  c) ipotermia e ipertermia;  3) Nozioni elementari di anatomia  e fisiologia dell’apparato  cardiovascolare e respiratorio;  4) Tecniche di autoprotezione del   personale addetto al soccorso.

Attuare gli interventi di primo soccorso: 1) Sostenimento delle funzioni  vitali:  a) posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà  delle prime vie aeree;  b) respirazione artificiale;  c) massaggio cardiaco esterno;  2) Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:  a) lipotimia, sincope, shock;  b) edema polmonare acuto;  c) crisi asmatica;  d) dolore acuto stenocardico;  e) reazioni allergiche;  f) crisi convulsive;  g) emorragie esterne post  traumatiche e tamponamento  emorragico.  Conoscere i rischi specifici dell’attività svolta

MODULO B (ore 4)

Acquisire conoscenze generali sui traumi in ambiente di lavoro: 1) Cenni di anatomia dello  scheletro. 2) Lussazioni, fratture e  complicanze. 3) Traumi e lesioni cranio- encefalici e della colonna  vertebrale. 4) Traumi e lesioni toraco-addominali.

Acquisire conoscenze generali sulle patologie specifiche in ambiente di lavoro: 1) Lesioni da freddo e da calore. 2) Lesioni da corrente elettrica. 3) Lesioni da agenti chimici. 4) Intossicazioni. 5) Ferite lacero contuse.  6) Emorragie esterne

MODULO C (ore 6)

Acquisire capacità di intervento pratico: 1) Tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza   del S.S.N.  2) Tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali  acute. 3) Tecniche di primo soccorso nella sindrome di insufficienza respiratoria acuta. 4) Tecniche di rianimazione cardiopolmonare. 5) Tecniche di tamponamento  emorragico. 6) Tecniche di sollevamento,  spostamento e trasporto del traumatizzato.  7) Tecniche di primo soccorso in casi di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.

Docenti: Personale medico e infermieristico del Servizio Sanitario Nazionale

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic Ferrara avvio Corso di AGGIORNAMENTO LAVORATORI rischio BASSO, MEDIO e ALTO

Si terrà mercoledì 30 gennaio, dalle ore 09.00 alle ore 15:00, il Corso di AGGIORNAMENTO LAVORATORI rischio BASSO, MEDIO e ALTO.

Sede corso: B.ethic srl – Via Trasvolatori Atlantici, 34/H, Ferrara

Locandina: LOCANDINA AGG LAVORATORI – Gennaio

Formazione Lavoratori

 Contenuti didattici:

– approfondimenti giuridico-normativi: novità e adeguamenti normativi dal 2012 ad oggi;

– aggiornamenti tecnici sui rischi ai quali sono esposti i lavoratori in relazione al livello di rischio;

– aggiornamenti su organizzazione e gestione della sicurezza in azienda;

– fonti di rischio e relative misure di prevenzione in relazione al livello di rischio.

 Docente: Gianluca Belli

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic Ferrara inizio corso R.S.P.P. rischio ALTO, MEDIO, BASSO e AGGIORNAMENTI

 Martedì 22 Gennaio dalle ore 9:00 alle ore 13:00 inizia il corso RSPP datore di lavoro presso sede B.ethic Ferrara

Il corso proseguirà nelle date di seguito specificate RSPP INTERI E AGGIORNAMENTI

formazione rspp

Programma didattico:

 MODULO 1 NORMATIVO

 il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa; la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società  e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica ex d.lgs. n. 231/2001, e s.m.i.; il sistema istituzionale della prevenzione; i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità; sistema di qualificazione delle imprese.

MODULO  2  GESTIONALE

I criteri e gli strumenti per l`individuazione e la valutazione dei rischi; la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi; la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori; il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie); modelli di organizzazione e gestione della sicurezza; gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d`opera o di somministrazione; il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza; la gestione della documentazione tecnico amministrativa; l`organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

MODULO  3  TECNICO

Individuazione e valutazione dei rischi; i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; il rischio da stress lavoro-correlato; i rischi ricollegabili al genere, all`età e alla provenienza da altri paesi; i dispositivi di protezione individuale; la sorveglianza sanitaria.

MODULO 4 RELAZIONALE

Formazione e consultazione dei lavoratori l`informazione, la formazione e l`addestramento; le tecniche di comunicazione; il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda; la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

 

 

B.ethic Comacchio avvio Corso LAVORATORI settore rischio BASSO, MEDIO, ALTO e AGGIORNAMENTI

Inizia, il giorno Lunedì 10 Dicembre, dalle ore 09:00 alle ore 13:00, il Corso di Formazione LAVORATORI settore rischio BASSO, MEDIO, ALTO e AGGIORNAMENTI.

Sede corso: C.E.S.B. S.R.L. Viale Leopardi, 193 Lido degli Estensi (FE)

Tutte le date e orari del corso nelle LOCANDINE:

LAVORATORI_COMACCHIO (Dicembre 2018)

AGG.LAVORATORI_COMACCHIO (Dicembre 2018)

 

Formazione Lavoratori

Contenuti della formazione Generale (4 ore)
Concetti di rischio e danno; Prevenzione e Protezione; Organizzazione della prevenzione aziendale; Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali. Organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Contenuti della formazione Specifica per aziende a RISCHIO BASSO (4 ore)

Rischi infortuni; Meccanici generali; Elettrici generali; Macchine; Attrezzature; Cadute dall’alto; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi fisici; Rumore; Vibrazione; Radiazioni; Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Alti rischi.

Contenuti della formazione Specifica per aziende a RISCHIO MEDIO (8 ore)

Rischi infortuni; Meccanici generali; Elettrici generali; Macchine; Attrezzature; Cadute dall’alto; Rischi da esplosione; Rischi chimici; Nebbie – Oli – Fiumi – Vapori – Polveri; Etichettatura; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi fisici; Rumore; Vibrazione; Radiazioni; Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Alti rischi.

Contenuti della formazione Specifica per aziende a RISCHIO ALTO (12 ore)

Rischi infortuni; Meccanici generali; Elettrici generali; Macchine; Attrezzature; Cadute dall’alto; Rischi da esplosione; Rischi chimici; Nebbie – Oli – Fiumi – Vapori – Polveri; Etichettatura; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi fisici; Rumore; Vibrazione; Radiazioni; Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Alti rischi.

 Docenti: Dott. Dario Patroncini

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic avvio Corso per la conduzione Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE)

Inizia, il giorno Giovedì 22 Novembre dalle ore 09:00, il Corso per la Conduzione di Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE).

Sede corso: B.ethic srl – Via Trasvolatori Atlantici, 34/H, Ferrara

Locandina:

PLE_Novembre Ferrara3d people - man, person with carton box ( packages) . Postman

Programma didattico: 

  1. Modulo giuridico – normativo (1 ora). D.Lgs. n. 81/2008
  2. Modulo tecnico (3 ore). 2.1. Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.

2.2. Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile. 2.3. Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e foro funzione. 2.4. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.

2.5. DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino dì trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti di aggancio in piattaforma. 2.6. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro. 2.7. Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza. 3. Moduli pratici specifici 3.1. Modulo pratico per PLE che operano su stabilizzatori (4 ore)  3.1.1. Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento. 3.1.2. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.

3.1.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore nel manuale di istruzioni della PLE. 3.1.4. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.). 3.1.5. Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno. 3.1.6. Posizionamento della PLE sul luogo di lavoro: delimitazione dell’area dì lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, posizionamento stabilizzatori e livellamento. 3.1.7. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota. 3.1.8. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota. 3.1.9. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

3.3 Modulo pratico ai fini dell’abilitazione all’uso sia di PLE con stabilizzatori che di PLE senza stabilizzatori (6 ore). 3.3.1 Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento. 3.3.2. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. 3.3.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE. 3.3.4. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.). 3.3.5. Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno. 3.3.6. Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento. 3.3.7. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota. 3.3.8. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota. 3.3.9. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic Comacchio avvio Corso LAVORATORI settore rischio BASSO, MEDIO, ALTO e AGGIORNAMENTI

Inizia, il giorno Lunedì 12 Novembre, dalle ore 14:00 alle ore 18:00, il Corso di Formazione LAVORATORI settore rischio BASSO, MEDIO, ALTO e AGGIORNAMENTI.

Sede corso: C.E.S.B. S.R.L. Viale Leopardi, 193 Lido degli Estensi (FE)

Tutte le date e orari del corso nelle LOCANDINE:

AGG. LAV._COMACCHIO (Novembre 2018)

LAV._COMACCHIO (Novembre 2018)

 

Formazione Lavoratori

Contenuti della formazione Generale (4 ore)
Concetti di rischio e danno; Prevenzione e Protezione; Organizzazione della prevenzione aziendale; Diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali. Organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Contenuti della formazione Specifica per aziende a RISCHIO BASSO (4 ore)

Rischi infortuni; Meccanici generali; Elettrici generali; Macchine; Attrezzature; Cadute dall’alto; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi fisici; Rumore; Vibrazione; Radiazioni; Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Alti rischi.

Contenuti della formazione Specifica per aziende a RISCHIO MEDIO (8 ore)

Rischi infortuni; Meccanici generali; Elettrici generali; Macchine; Attrezzature; Cadute dall’alto; Rischi da esplosione; Rischi chimici; Nebbie – Oli – Fiumi – Vapori – Polveri; Etichettatura; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi fisici; Rumore; Vibrazione; Radiazioni; Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Alti rischi.

Contenuti della formazione Specifica per aziende a RISCHIO ALTO (12 ore)

Rischi infortuni; Meccanici generali; Elettrici generali; Macchine; Attrezzature; Cadute dall’alto; Rischi da esplosione; Rischi chimici; Nebbie – Oli – Fiumi – Vapori – Polveri; Etichettatura; Rischi cancerogeni; Rischi biologici; Rischi fisici; Rumore; Vibrazione; Radiazioni; Microclima e illuminazione; Videoterminali; DPI Organizzazione del lavoro; Ambienti di lavoro; Stress lavoro-correlato; Movimentazione manuale carichi; Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento, mezzi di trasporto); Segnaletica; Emergenze; Le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; Procedure esodo e incendi; Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati; Alti rischi.

 Docenti: Dott.ssa Pazi Chiara

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic Ferrara avvio Corso di ANTINCENDIO Rischio MEDIO e AGGIORNAMENTO

Si terrà, il giorno Giovedì 8 Novembre, il Corso di ANTINCENDIO Rischio MEDIO e AGGIORNAMENTO.

Sede corso: B.ethic srl – Via Trasvolatori Atlantici, 34/H, Ferrara

Locandina: ANTINCENDIO MEDIO_AGGIORNAMENTI 8/11

INIZIO CORSI: Dalle ore 9:00 alle 14:00 (per il corso intero a seguire parte pratica).

Programma didattico:

L’incendio e la prevenzione:

–  Princìpi della combustione;

–  prodotti della combustione;

–  sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio;

–  effetti dell’incendio sull’uomo;

–  divieti e limitazioni di esercizio;

–  misure comportamentali.

 Protezione antincendio e procedure da adottare in caso di incendio:

 – Principali misure di protezione antincendio;

– evacuazione in caso di incendio;

– chiamata dei soccorsi.

Esercitazioni pratiche:

–  Presa visione e chiarimenti sugli estintori portatili;

–  istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.

Metodologia didattica: Lezioni frontali.

Docenti: Belli Gianluca –  Grechi Luca

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic Comacchio avvio corso RSPP rischio BASSO, MEDIO, ALTO e AGGIORNAMENTI

RSPP Rischio Basso, Medio e Alto

Inizia, il giorno Lunedì 05 Novembre 2018, dalle ore 09:00, il Corso per RSPP Rischio BASSO, MEDIO, ALTO e AGGIORNAMENTI.

Sede corso: C.E.S.B. S.R.L. Viale Leopardi, 193 Lido degli Estensi (FE)

Locandina: 

R.S.P.P. + AGG._COMACCHIO (Novembre 2018)

 

formazione rspp

Contenuti:

 MODULO 1 NORMATIVO

 il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori; la responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa; la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società  e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica ex d.lgs. n. 231/2001, e s.m.i.; il sistema istituzionale della prevenzione; i soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il d.lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità; sistema di qualificazione delle imprese.

MODULO  2  GESTIONALE

I criteri e gli strumenti per l`individuazione e la valutazione dei rischi; la considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi; la considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori; il documento di valutazione dei rischi (contenuti specificità e metodologie); modelli di organizzazione e gestione della sicurezza; gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d`opera o di somministrazione; il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza; la gestione della documentazione tecnico amministrativa; l`organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze.

MODULO  3  TECNICO

Individuazione e valutazione dei rischi; i principali fattori di rischio e le relative misure tecniche, organizzative e procedurali di prevenzione e protezione; il rischio da stress lavoro-correlato; i rischi ricollegabili al genere, all`età e alla provenienza da altri paesi; i dispositivi di protezione individuale; la sorveglianza sanitaria.

MODULO 4 RELAZIONALE

Formazione e consultazione dei lavoratori l`informazione, la formazione e l`addestramento; le tecniche di comunicazione; il sistema delle relazioni aziendali e della comunicazione in azienda; la consultazione e la partecipazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza; natura, funzioni e modalità di nomina o di elezione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza.

Docenti: Dott. Tommaso Gasperini, Dott. Dario Patroncini, Dott. Andrea Siglieri.

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa

B.ethic avvio Corso per la conduzione Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE)

Inizia, il giorno Martedì 23 Ottobre dalle ore 09:00, il Corso per la Conduzione di Piattaforme di Lavoro Elevabili (PLE).

Sede corso: B.ethic srl – Via Trasvolatori Atlantici, 34/H, Ferrara

Locandina: PLE – Ottobre Ferrara3d people - man, person with carton box ( packages) . Postman

Programma didattico: 

  1. Modulo giuridico – normativo (1 ora). D.Lgs. n. 81/2008
  2. Modulo tecnico (3 ore). 2.1. Categorie di PLE: i vari tipi di PLE e descrizione delle caratteristiche generali e specifiche.

2.2. Componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile. 2.3. Dispositivi di comando e di sicurezza: individuazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, individuazione dei dispositivi di sicurezza e foro funzione. 2.4. Controlli da effettuare prima dell’utilizzo: controlli visivi e funzionali.

2.5. DPI specifici da utilizzare con le PLE: caschi, imbracature, cordino dì trattenuta e relative modalità di utilizzo inclusi i punti di aggancio in piattaforma. 2.6. Modalità di utilizzo in sicurezza e rischi: analisi e valutazione dei rischi più ricorrenti nell’utilizzo delle PLE (rischi di elettrocuzione, rischi ambientali, di caduta dall’alto, ecc.); spostamento e traslazione, posizionamento e stabilizzazione, azionamenti e manovre, rifornimento e parcheggio in modo sicuro a fine lavoro. 2.7. Procedure operative di salvataggio: modalità di discesa in emergenza. 3. Moduli pratici specifici 3.1. Modulo pratico per PLE che operano su stabilizzatori (4 ore)  3.1.1. Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento. 3.1.2. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione.

3.1.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore nel manuale di istruzioni della PLE. 3.1.4. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.). 3.1.5. Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno. 3.1.6. Posizionamento della PLE sul luogo di lavoro: delimitazione dell’area dì lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, posizionamento stabilizzatori e livellamento. 3.1.7. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota. 3.1.8. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota. 3.1.9. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

3.3 Modulo pratico ai fini dell’abilitazione all’uso sia di PLE con stabilizzatori che di PLE senza stabilizzatori (6 ore). 3.3.1 Individuazione dei componenti strutturali: sistemi di stabilizzazione, livellamento, telaio, torretta girevole, struttura a pantografo/braccio elevabile, piattaforma e relativi sistemi di collegamento. 3.3.2. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. 3.3.3. Controlli pre-utilizzo: controlli visivi e funzionali della PLE, dei dispositivi di comando, di segnalazione e di sicurezza previsti dal costruttore e dal manuale di istruzioni della PLE. 3.3.4. Controlli prima del trasferimento su strada: verifica delle condizioni di assetto (presa di forza, struttura di sollevamento e stabilizzatori, ecc.). 3.3.5. Pianificazione del percorso: pendenze, accesso, ostacoli sul percorso e in quota, condizioni del terreno. 3.3.6. Movimentazione e posizionamento della PLE: delimitazione dell’area di lavoro, segnaletica da predisporre su strade pubbliche, spostamento della PLE sul luogo di lavoro, posizionamento stabilizzatori e livellamento. 3.3.7. Esercitazioni di pratiche operative: effettuazione di esercitazioni a due terzi dell’area di lavoro, osservando le procedure operative di sicurezza. Simulazioni di movimentazioni della piattaforma in quota. 3.3.8. Manovre di emergenza: effettuazione delle manovre di emergenza per il recupero a terra della piattaforma posizionata in quota. 3.3.9. Messa a riposo della PLE a fine lavoro: parcheggio in area idonea, precauzioni contro l’utilizzo non autorizzato. Modalità di ricarica delle batterie in sicurezza (per PLE munite di alimentazione a batterie).

DESIDERI ISCRIVERTI?

Compila il Modulo di Iscrizione Rapida che trovi sotto, altrimenti scaricalo in pdf da qui ed inviacelo tramite mail a formazione@b-ethic.it

Modulo di Iscrizione Rapida:

    Ai sensi del Regolamento UE 2016/679 informiamo che il trattamento dei vs. dati personali verrà utilizzato esclusivamente per fini amministrativo-contabili - art. 6 c.1 lett b) - Informativa completa